Clicca qui per chiamare il numero 333 2277253

Porte blindate Milano

Cannot find blindate folder inside /var/www/vhosts/prontointerventofabbromilano.net/httpdocs/images/sampledata/blindate/ folder.
Admiror Gallery: 4.5.0
Server OS:Apache
Client OS:Unknown
PHP:5.4.16

Produzione, Vendita e Installazione Porte Blindate Milano

Tra le migliori fornitrici di porte blindate a Milano e provincia c'è certamente la ditta Albieri, che si trova nel capoluogo lombardo in via Altamura 24. La sicurezza della propria casa dipende da svariati fattori. Tra questi, uno dei più importanti, è certamente l'installazione di solide porte blindate, che sappiano tenere a bada visitatori indesiderati.

Svariate sono le ditte specializzate in questo tipo di servizio, ma Albieri offre una vasta gamma di servizi sul versante delle porte blindate con serrature, elettroniche o meccaniche, che si adattano alle esigenze di ciascun cliente.

Ma quali sono le caratteristiche tecniche di una buona porta blindata? Esistono dei parametri che definiscono il maggior o minor grado di sicurezza delle diverse porte blindate presenti sul mercato? Cerchiamo di rispondere a queste domande.

 

Porte blindate Milano: struttura e sicurezza


Cominciamo subito col dire che le porte blindate sono parte della cosiddetta "difesa passiva" di un'abitazione: sono installate, infatti, principalmente per prevenire spiacevoli sorprese che possono venire dall'esterno, come effrazioni, furti o, peggio ancora, violenze di diverso tipo. Per questo tipo di installazione, quindi, è sempre saggio rivolgersi a personale specializzato, che abbia accortezza di valutare la tipologia di muratura dell'abitazione, in modo tale da scegliere un adeguato sistema di ancoraggio.

Per comprendere la solidità delle porte blindate, e misurarne le reali capacità antieffrattive, bisogna studiarne tutti gli elementi principali. Eccone un elenco:

  • Telaio
  • Controtelaio (perimetro ancorato alla muratura)
  • Zanche (barre metalliche ad angolo retto, fissate nel muro)
  • Due lamiere in acciaio (una interna, l'altra esterna)
  • Longherone di rinforzo (trave metallica longitudinale)
  • Serratura e cilindro (detto anche rostro) di sicurezza
  • Montanti di rinforzo (i pali verticali che sorreggono le assi orizzontali)
  • Aste e deviatore di chiusura
  • Maniglia e scrocco (la linguetta di chiusura)
  • Guarnizioni di battuta
  • Cerniere (per l'apertura e la chiusura)

Tra questi, gli elementi che assicurano la sicurezza delle porte blindate sono principalmente serratura e cilindro, le due lamiere, le zanche e i montanti, efficaci solo se seguono gli standard minimi stabiliti dalla norma europea ENV 1627.

Secondo questa normativa, le porte blindate devono rispettare una serie di parametri per garantire sicurezza alle prove elencate di seguito. Tra parentesi sono indicate le norme europee di riferimento:

1. Prova di resistenza al vento (EN 12210/12211)

2. Prova di resistenza all'acqua (EN 1027/12208)

3. Prova di permeabilità all'aria (EN 1026/12207)

4. Prova di isolamento termico (EN ISO 10077-1)

5. Prova di isolamento acustico (EN ISO 717-1/140-3)

6. Prova di resistenza alle effrazioni (EN 1927/1928/1929):

6.1 Sotto carico statico
6.2 Sotto carico dinamico
6.3 Effrazione manuale
6.4 Classe di resistenza

In base ai risultati ottenuti in ogni singola prova, le porte blindate prodotte avranno una diversa classe di resistenza, tra le sei stabilite dalla normativa europea di riferimento. Vediamo insieme quali sono le classi e quali caratteristiche devono possedere le porte blindate per appartenervi.

Classe 1

Siamo al livello di sicurezza più basso. Le porte blindate di questo tipo, offrono protezione dai danni inflitti solo attraverso la forza fisica: quando, ad esempio, un ladro tenta di entrare dando forti spallate o calci. Questo tipo di soluzione è consigliabile unicamente per magazzini con merce di basso valore o porte di condomini e appartamenti con rischio normale. Potrebbe essere una classe adatta, ad esempio, per installare delle porte blindate a Milano, anche in centro.

Classe 2

Progettate per difendersi da scassinatori occasionali che utilizzano strumenti rudimentali (cacciaviti o tenaglie), questo tipo di porte blindate sono utili per proteggere edifici con rischio considerevole, come uffici ed edifici industriali, ma anche appartamenti comuni.

Classe 3

Cominciamo ad arrivare a una qualità medio/alta, utile soprattutto per appartamenti signorili, contenenti beni di lusso, ma anche per uffici ed edifici industriali con rischio considerevole. Le porte blindate di classe 3 sono strutturate in modo da tenere alla larga scassinatori che utilizzano anche il piede di porco.

Classe 4

Installate per proteggere villette signorili, sono spesso utilizzate per difendere anche orologerie, uffici di banche e ospedali, laboratori e impianti industriali. Le porte blindate di classe 4 offrono protezione da scassinatori esperti che sfruttano trapani a batteria, seghe, scalpelli o martelli.

Classe 5

Raramente utilizzate per le abitazioni, le porte blindate di questa classe offrono protezione dagli scassinatori esperti muniti di attrezzi elettrici (mole, trapani, seghe) e sono adatte per ambasciate, strutture militari, gioiellerie e banche.

Classe 6

Oltre che per difendere gli edifici al punto 5, le porte blindate di classe 6 hanno standard di resistenza elevatissimi, che le rendono in grado di proteggere anche impianti altamente sensibili, come gli impianti nucleari. Sono progettato allo scopo di ostacolare scassinatori esperti dotati di attrezzature elettriche di elevata potenza.

Porte Blindate Milano - Affidati alla ditta Albieri

Per chi cerca installatori di porte blindate a Milano, l'azienda offre una consolidata esperienza di tre generazioni nel campo. La Albieri si occupa della sicurezza domestica, ma anche di negozi e uffici, offrendo prodotti solidi e affidabili, grazie alla collaborazione con aziende serie e dagli elevati standard qualitativi.

News - Notizie e Novità by Pronto Intervento Fabbro Milano

Disec Pat Pend - EL200N

Nuovo defender con sistema di allarme integrato.

Il nuovo sistema di sicurezza Disec Pat Pend consente di ottenere una difesa massima antintrusione, grazie ad un sistema di allarme integrato nel dispositivo che si attiva ad ogni tentativo di manomissione facendo scattare la sirena con possibilità di collegarlo anche allo smart-phone.

Allarme Maltempo e Allagamenti Milano - Estate 2014

Continuano le precipitazioni insolite ed improvvise in questo inizio di estate 2014 in tutto il Nord Italia.

Leggi tutto...

PER GARANTIRTI UNA MIGLIORE ESPERIENZA DI NAVIGAZIONE QUESTO SITO UTILIZZA I COOKIES SCOPRI L'INFORMATIVA SUI COOKIES

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per offrirti il miglior servizio possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Per migliorare l’esperienza di navigazione, questo sito utilizza i “cookies”.
I cookies sono piccole porzioni di dati che vengono archiviati temporaneamente nella memoria tuo browser.

I dati raccolti tramite i cookies permettono di confrontare i visitatori nuovi e quelli passati, capire come gli utenti navigano il sito web, ed in generale consentono una migliore esperienza di utilizzo del sito. I cookie non registrano alcuna informazione personale su un utente e gli eventuali dati identificabili non verranno memorizzati.

Se si desidera disabilitare l’uso dei cookie è necessario personalizzare le impostazioni del proprio computer impostando la cancellazione di tutti i cookie o attivando un messaggio di avviso quando i cookie vengono memorizzati. Per procedere senza modificare l’applicazione dei cookie è sufficiente continuare con la navigazione. Visita AboutCookies.org per ulteriori informazioni sui cookie e su come influenzano la tua esperienza di navigazione.

I TIPI DI COOKIE CHE UTILIZZIAMO
 
COOKIE INDISPENSABILI

Questi cookie sono essenziali alla navigazione in tutto il sito ed all’utilizzo di tutte le sue funzionalità, come ad esempio accedere alle varie aree protette del sito. Senza questi cookie alcuni servizi necessari, come ad esempio la compilazione di un form per un concorso, non possono essere fruiti.
 
PERFORMANCE COOKIE

Questi cookie raccolgono informazioni su come gli utenti utilizzano un sito web, ad esempio quali sono le pagine più visitate, o se si ricevono messaggi di errore da pagine web. Questi cookie non raccolgono informazioni che identificano un visitatore. Tutte le informazioni raccolte tramite cookie sono aggregate e quindi anonime. Vengono utilizzati solo per migliorare il funzionamento di un sito web. Utilizzando il nostro sito, l’utente accetta che tali cookie possono essere memorizzati sul proprio dispositivo.
 
COOKIE DI FUNZIONALITÀ

I cookie consentono al sito di ricordare le scelte fatte dall’utente (come il nome, la lingua o la regione di provenienza) e forniscono funzionalità avanzate personalizzate. Questi cookie possono essere utilizzati anche per ricordare le modifiche apportate alla dimensione del testo, font ed altre parti di pagine web che è possibile personalizzare. Essi possono essere utilizzati anche per fornire servizi che hai chiesto come guardare un video o i commenti su un blog. Le informazioni raccolte da questi tipi di cookie possono essere rese anonime e non in grado di monitorare la vostra attività di navigazione su altri siti web. Utilizzando il nostro sito, l’utente accetta che tali cookie possono essere installati sul proprio dispositivo.
 
COME ELIMINARE E GESTIRE I COOKIE SUI VARI BROWSER
 
Ciascun browser presenta procedure diverse per la gestione/eliminazione delle impostazioni. L’utente può ottenere istruzioni specifiche attraverso i link sottostanti.
 

 
COOKIE DI TERZE PARTI
 

Google Analytics


 
Questo sito web utilizza Google Analytics, un servizio di analisi web fornito da Google, Inc. (“Google”). Google Analytics utilizza dei cookies per consentire al sito web di analizzare come gli utenti utilizzano il sito. Le informazioni generate dal cookie sull’utilizzo del sito web (compreso il tuo indirizzo IP anonimo) verranno trasmesse e depositate presso i server di Google negli Stati Uniti così come indicato nella Informativa reperibile al seguente link. Google utilizzerà queste informazioni allo scopo di esaminare il tuo utilizzo del sito web, compilare report sulle attività del sito per gli operatori dello stesso e fornire altri servizi relativi alle attività del sito web e all’utilizzo di internet. Google può anche trasferire queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google. Google non assocerà il tuo indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google.
 
Per consultare l’informativa privacy della società Google Inc., titolare autonomo del trattamento dei dati relativi al servizio Google Analytics, si rinvia al sito Internet.
 

Pulsanti e widget di social network
 



I Social buttons sono quei particolari “pulsanti” presenti sul sito che raffigurano le icone di social network (esempio, Facebook e Twitter) e consentono agli utenti che stanno navigando di interagire con un “click” direttamente con le piattaforme social.

Il sito incorpora pulsanti e widget di Facebook, Google e Twitter, che comportano l’installazione di cookie, anche profilanti, di detti Social. Per maggiori informazioni, anche sulla disattivazione di tali cookie, si consiglia di consultare i seguenti link:
 
Per Twitter (Twitter inc.)
 

Per Facebook (Facebook inc.)

 

 
Per Google (Google inc.)  
Per Youtube